⬆ ⬆ Seguici sui Social ⬆ ⬆

Il gioco della pignatta: da usanza contadina a divertimento per bambini

La pignatta è un gioco che ha alle spalle circa quattrocento anni di tradizione e che nel tempo è diventato metafora di qualcos’altro. Da usanza contadina per festeggiare il buon racconto è diventata un gioco tipico del carnevale, poi diffuso anche in Italia in molte occasioni. 

I contadini usavano festeggiare con una pignatta in terracotta che poi veniva aperta per celebrare il raccolto andato bene. Oggi la pignatta non è in terracotta ma generalmente in cartapesta, in modo da romperla più facilmente. La pignatta durante le feste di compleanno dei bambini viene riempita di dolci, giochi di varia natura e vari oggetti divertenti.

Il gioco consiste proprio nel colpire la pignatta per far cadere i dolci, le caramelle e i giochi che sono stati riposti al suo interno.

Cosa serve per costruire una pignatta?

Bastano dei palloncini gonfiabili, colla vinilica e acqua, una bacinella e dei pennelli, carta di giornale per fare spessore, tempere colorate per rendere la pentola più bella, carta colorata (velina o crespa).

Il procedimento è semplice: dopo aver gonfiato il palloncino, si prepara la bacinella con acqua tiepida e colla vinilica per poter immergere la carta di giornale tagliata a strisce. Si riveste il palloncino con la carta di giornale lasciando un pezzo libero intorno al nodo: una volta scoppiato il palloncino questo servirà da buco per poter inserire le caramelle.

Il palloncino rivestito resta ad asciugare per un giorno e mezzo; non resta poi che farlo scoppiare e fare due fori per inserire un filo per poter appendere in alto la pignatta. Naturalmente è il momento di riempire la pignatta di dolci e regali, colorarla con le tempere o decorarla con le strisce di carta velina o crespa.

Una volta pronta la pignatta, i bambini possono mettersi a cerchio, ad uno ad uno avvicinarsi alla pignatta con una benda sugli occhi cercando di colpirla. Il più bravo a colpire la pignatta e far cadere tutto il contenuto, vincerà un premio!

Un gioco semplice e divertente, da poter fare a casa a costo zero.